• +39 02 36529240
    • info@itgbox.it
    • english

    Web Trotter

    webtrotter
    Il progetto Webtrotter mette a tema la ricerca intelligente di dati e informazioni in rete, riprendendo – nell’odierno straordinario contesto tecnologico – la classica “ricerca scolastica”, che da sempre costituisce un fondamentale momento di formazione, si tratti delle discipline umanistiche o di quelle scientifiche.
    L’obiettivo è di stimolare la formazione ad un uso appropriato dei nuovi strumenti digitali, le cui potenzialità non vengono adeguatamente sfruttate senza un approccio sistematico, critico e consapevole da parte dell’utente.

    Fermo restando che l’obiettivo è di natura culturale, il progetto Webtrotter ha un carattere giocoso; una sfida su quesiti assolutamente non banali, volti a destare curiosità e interesse nei ragazzi, spingendoli alla scoperta di strumenti e risorse informative disponibili attraverso un qualunque computer connesso ad internet.
    Facendo leva sullo spirito competitivo, si propone quindi una gara che permetterà di premiare le prime 10 scuole che si collocheranno ai vertici della classifica.

    Caratteristiche della prova

    La gara è a squadre; ciascuna squadra fornisce una sola risposta ad ogni quesito, in modo rigidamente sequenziale.
    Il tema di questa edizione è “Meraviglie della natura e le grandi esplorazioni geografiche“.

     

    Vedi Sito Web

    http://domino.aicanet.it/aica/ecdlcompetition.nsf/

    Vedi Regolamento

    http://domino.aicanet.it/aica/ecdlcompetition.nsf/RegolamentoWebtrotter.pdf

    webtrotter
    locandina web trotter 2016
    webtrotter
    Il progetto Webtrotter mette a tema la ricerca intelligente di dati e informazioni in rete, riprendendo – nell’odierno straordinario contesto tecnologico – la classica “ricerca scolastica”, che da sempre costituisce un fondamentale momento di formazione, si tratti delle discipline umanistiche o di quelle scientifiche.
    L’obiettivo è di stimolare la formazione ad un uso appropriato dei nuovi strumenti digitali, le cui potenzialità non vengono adeguatamente sfruttate senza un approccio sistematico, critico e consapevole da parte dell’utente.

    Fermo restando che l’obiettivo è di natura culturale, il progetto Webtrotter ha un carattere giocoso; una sfida su quesiti assolutamente non banali, volti a destare curiosità e interesse nei ragazzi, spingendoli alla scoperta di strumenti e risorse informative disponibili attraverso un qualunque computer connesso ad internet.
    Facendo leva sullo spirito competitivo, si propone quindi una gara che permetterà di premiare le prime 10 scuole che si collocheranno ai vertici della classifica.

    webtrotter
    Educare le nuove generazioni ad un uso appropriato degli strumenti informatici,  insegnare loro a gestire lo scenario digitale in modo sistematico e sfruttare appieno le potenzialità del web, sono i nobili obiettivi di Webtrotter: il giro del mondo in 80 minuti .

    Pensato da Aica per promuovere le competenze digitali certificate, il progetto si rivolge a tutti gli Istituti superiori d’Italia e agisce sul fronte dell’Information Literacy. Intende quindi favorire lo sviluppo di tutte le abilità necessarie  per una ricerca intelligente, critica e consapevole dei dati e delle informazioni in rete, utilizzando gioco e competizione per coinvolgere e appassionare gli studenti.

    ITG, da anni impegnata a rafforzare e valorizzare le skills informatiche, ha aderito all’iniziativa attraverso il nuovo sistema automatico di erogazione per gli esami – Aice – in modalità web, che ha garantito lo svolgimento della gara online tra più di 300 squadre e il monitoraggio dei risultati in presa diretta. Forti del trionfo ottenuto nell’anno scolastico 2013/2014, Aica e il Miur sono pronte a replicare il successo, con oltre 1.000 scuole partecipanti  in due step : un girone di qualificazione il 10 marzo 2015 e la gara finale il 26 marzo 2015. Le  importanti novità di questa seconda edizione  prevedono il  coinvolgimento dei docenti in un percorso di formazione ad hoc e un argomento di grande attualità: Expo 2015, che ha scelto Webtrotter come Progetto Scuola, all’interno delle iniziative concorsuali che attivano le scuole sul tema dell’alimentazione e della sostenibilità. Le migliori 10 squadre classificate saranno poi premiate in occasione di Didamatica 2015, che si terrà a Genova dal 15 al 17 Aprile.

    webtrotter